ArtTeatar BOUM! è un’organizzazione artistica dedicata alla ricerca, promozione e creazione di progetti teatrali innovativi, contemporanei e sperimentali, oltre che a investigare le potenzialità dei nuovi media e delle arte digitali. Intrecciando il teatro e i nuovi media digitali, BOUM! esplora i confini di queste due forme d’arte e interroga l’esperienza scenica, percettiva e visiva dello spettatore del 21 ° secolo.

BOUM! è impegnato nella creazione e produzione di spettacoli teatrali e multimediali, installazioni artistiche e forme d’arte interdisciplinari.

L’organizzazione ha sede a Fiume, in Croazia, co-fondata nel 2017 dall’artista teatrale Andrea Crnković, direttore artistico della compagnia, e dall’artista digitale Gianfranco Mirizzi.

Andrea Crnković

Fondatrice e direttrice artistica

Andrea Crnković è una regista, interprete/attrice e autrice di Fiume, in Croazia. Nel suo lavoro si dedica alla ricerca di linguaggi poetici, metodi creativi e processi stimolanti per coinvolgere il pubblico attraverso esperienze intime e suggestive piuttosto che attraverso un’interpretazione razionale del lavoro teatrale. Indaga l’approccio interdisciplinare al teatro intrecciandolo con altre discipline artistiche. Ha collaborato con artisti visivi, artisti nel campo di film/video e artisti digitali, musicisti e architetti. Alcuni dei suoi lavori possono essere osservati qui..

Ha conseguito un Master in Teatro presso la Towson University, MD, US, una laurea in Architecture a Venezia e ha completato il programma di formazione per recitazione presso VeneziaINscena (Accademia Teatrale Veneta) a Venezia. Andrea è membro dell’Associazione croata di artisti drammatici (HDDU).

Ha lavorato a progetti con VeneziaINscena (Venezia, Italia), TAM Teatromusica (Padova, Italia), Università Ca’Foscari (Venezia, Italia), Scienze e Tecniche del Teatro – I.U.A.V. (Venezia, Italia), Prostor Plus (Rijeka, Croazia), Dipartimento di Teatro – Towson University (Maryland, Stati Uniti), Imaging and Digital Arts Program – UMBC (Maryland, US), Factory 449 (Washington DC, US), The PuppeTree (Vermont, Stati Uniti), Malik (Rijeka, Croazia), PaRiter (Rijeka, Croazia), HNK Ivana Pl. Zajca (Rijeka, Croazia), GT22 (Maribor, Slovenia).

Andrea ha partecipato a numerosi festival e manifestazioni: Emersioni (Venezia, Italia), Lineadaqua (Venezia, Italia), Piccoli palcoscenici (Mestre, Italia), The New Russian Drama-Towson University (Maryland, US); Festival internazionale del teatro estivo di Varna (Varna, Bulgaria); Istropolitana Projekt 18. Festival internazionale delle scuole teatrali (Bratislava, Slovacchia), Riječke Ljetne Noći 2016 (Rijeka, Croazia), HC ASSITEJ 19. Incontro di teatro professionale per bambini e giovani (Bjelovar), 25. Lent Festival 2017 (Maribor, Slovenia), Susak EXPO 2018 (Susak, Croazia).

È anche autrice e coautrice di numerose installazioni video esposte negli Stati Uniti, in Croazia, Slovenia e Germania. Alcuni dei suoi lavori video possono essere visti qui.

Attualmente, Andrea vive a Fiume e lavora come direttrice artistica di BOUM!. Fa anche parte del consiglio di amministrazione della ONG per le arti performative Prostor Plus di Fiume.

Gianfranco Mirizzi

Fondatore e direttore dei programmi in nuovi media e arti digitali

Gianfranco Mirizzi è un artista visivo che vive e lavora a Fiume, in Croazia.

La sua ricerca artistica pertiene la configurazione dello spazio come entità totalizzante che influenza la risposta percettiva, intuitiva ed emotiva di un soggetto in una serie di eventualità. Il suo lavoro indaga i luoghi pubblici integrati con i nuovi media e investiga il modo in cui la presenza della tecnologia influenza le relazioni sociali e condiziona il nostro uso e la nostra percezione dello spazio pubblico.

Lavora con le arti digitali, l’architettura, il suono e la performance per articolare ambienti interattivi e autogenerativi immersivi, nei quali lo spettatore deve partecipare per creare e completare l’opera d’arte.

Ha lavorato in numerosi progetti video, collaborando con artisti come John Sturgeon, Fred Worden, Lee Boot e Steve Yeager. È stato assistente ricercatore presso l’Imaging Research Center (https://www.irc.umbc.edu), della UMBC, dove era responsabile della produzione e della postproduzione dei media. All’IRC ha collaborato a numerosi progetti di ricerca incentrati su temi sociali e urbani, producendo film, documentari e video-interviste. I suoi lavori sono stati esibiti in una varietà di contesti artistici negli Stati Uniti (Washington DC, Baltimora, Towson e Salisbury) e in tutta Europa.

Negli ultimi tre anni è stato impegnato in una ricerca artistica internazionale imperniata sul tema dei giochi, all’interno della piattaforma d’arte europea Corners of Europe (http://www.cornersofeurope.org/), esibendo i suoi lavori a Taranto, Newcastle, Fiume, Lubiana, Maribor, Zagabria e Durham.